Skip to content

10 libri di scienza in cucina in Inglese da mettere sotto l’albero di Natale

17 dicembre 2015

Nel post precedente abbiamo visto i 10 libri di scienza in cucina da mettere sotto l’albero di Natale da mettere sotto l’albero. Come anticipato la maggior parte dei libri autorevoli sull’argomento sono in inglese.

 

Modernist cuisine

di Nathan Myhrvold and Chris Young

Questo libro è un must per gli appassionati di cucina scientifica o moderna e si merita sicuramente il 1° posto della mia top ten. Si tratta di un’opera monumentale dedicata alla cucina scientifica. Gli appassionati non possono fare a meno di leggere la presentazione dei libri direttamente sul sito degli autori modernistcuisine.com. Lo comprerò.

Ad ex equo, però, il primo posto lo assegno alla storica bibbia della scienza in cucina di Harold McGee On Food And Cooking: The Science And Lore Of The Kitchen. Dello stesso autore posseggo pure il libro Keys to Good Cooking: A Guide to Making the Best of Foods and Recipes. Rispetto al primo che è un trattato di carattere generale, questo ha un impronta più pratica. Per ogni alimento troverete delle norme di precauzione ed igiene e una sintesi di tutte le conoscenze  scientifiche che possono essere utili per usarlo in cucina.

I veri cuochi-scienziati dovrebbero, poi leggere i libri del grande fisico francese Hervè This, per la verità non sempre sono testi facili perchè sono scritti con l’intento di presentare le ultime ricerche nel campo della scienza in cucina e lo stile è più scientifico che divulgativo. Vi suggerisco: Note-By-Note Cooking: The Future of Food, Building a Meal: From Molecular Gastronomy to Culinary Constructivism (Arts and Traditions of the Table: Perspectives on Culinary History), The Science of the Oven .

Cooking for Geeks: Real Science, Great Cooks, and Good Food è un libro interessante e veramente completo. Tratta molti argomenti e da anche delle ricette pratiche. Intressanti le interviste a vari esperti del settore con le quali cerca di approfondire alcuni temi come gli additi, la cottura sous vide, ecc. La seconda edizione contiene 150 pagine nuove e 100 nricette. date un’occhiarta al sito dell’autore www.cookingforgeeks.com.

Per quanto riguarda i libri dei grandi chef con una connotazione fortemente scientifica meritano una menzione la raccolta di tutte le ricette di ElBulli di Ferran Adrià ElBulli 2005-2011; l’opera omnia di René Redzepi “A work in progress. Journal, recipes and snapshots“, il libro “El Celler de Can Roca: the book” dei Fratelli Roca (El Celler è il primo ristorante al mondo della classifica San Pellegrino).

 

Annunci
One Comment leave one →
  1. Aurelio permalink
    4 febbraio 2016 12:27

    Ottimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: