Skip to content

3 Eventi imperdibili di scienza in cucina e cucina molecolare a Palermo

1 dicembre 2011

Decisamente singolare il programma di conferenze-spettacolo sulle applicazioni della Scienza in Cucina presentato dall’Associazione InnovIdea di Palermo (www.innovidea.org) in occasione del Natale.

Ecco la proposta di tre eventi che non sono ne un corso di scienza per studenti ne un corso di cucina in senso tradizionale dove si impara a replicare ricette: questi eventi sono stati pensati per intrattenervi, divertirvi, darvi consigli e suggerimenti per cucinare in maniera consapevole.

   Cominciamo venerdì sera alle 20.30 al “El Cucaracha Club” di Via Generale Arimondi, 5 a Palermo con il laboratorio spettacolo dal curioso titolo “Che sapore ha un piatto di spaghetti molecolari” un divertente dopocena per scoprire cosa significa cucina molecolare, quali tecniche utilizza e che sapore hanno i cibi cucinati in maniera scientifica. Attraverso divertenti esperimenti dimostrazioni e degustazioni metteremo a confronto i fautori della scienza in cucina e coloro che non la amano; coloro che cercano l’innovazione e quelli che vogliono mangiare solo i piatti della tradizione. Tutto questo non può prescindere da un’analisi delle ultime conoscenze acquisite sulla fisiologia del gusto che spiegano come e perché viene costruito un piatto e le regole seguite negli abbinamenti degli ingredienti.

   Il nostro viaggio gastronomico tra pentole e provette continua sabato mattina alle ore 9.00 dove nella stessa sede un gruppo ristretto di appassionati avrà la possibilità di frequentare il primo corso di cucina scientifica e molecolare a Palermo “Pranzo di Natale d’autore”. Si tratta di un’opportunità unica nel suo genere per imparare tecniche di avanguardia finora appannaggio solo di grandi chef pluri-premiati e di ristoranti di lusso. Questo è un “laboratorio gastronomico” della durata di circa 4 ore durante il quale prepareremo insieme dei “piatti scientifici” imparando la scienza che ci sta dietro, ma anche i trucchi dei grandi chef. Ovviamente sarà l’occasione per “assaggiare” preparazioni straordinarie: la margarita molecolare, lo spumante rosso analcolico, l’uovo cotto a 65°C, i ravioli di gel d’amido, il dolce degli Angeli, il cioccolato Chantilly, la pasta frolla molecolare, le palline di gel d’amido, il dulche de leche, le tagliatelle / lenticche di frutta, gelatine, ecc.

   In occasione del Natale tutti i bimbi potranno passare una mattinata in allegria partecipando al corso di pasticceria scientifica che si terrà domenica 18 dicembre alle 10.30 sempre nell’accogliente sede di “El Cucaracha Club”. Tutti i bimbi finalmente potranno mettere le loro dita nel cioccolato o nella panna, prepareranno delle simpatiche creazioni di pasta brioche e costruiranno la famosa casetta di pan di zenzero simbolo del Natale dei bambini.

Leggi qui la presentazione dettagliata degli eventi.

Tutti gli eventi sono a numero chiuso ed è obbligatorio prenotare entro il 13.12.2011 compilando questo modulo.

Per informazioni: Tel. +39 3397110222 – info@innovidea.org

Annunci
One Comment leave one →
  1. accantoalcamino permalink
    4 dicembre 2011 10:34

    Grazie per l’invito, cosa non darei per fare queglispaghetti, quando li vidi tempo fa me ne innamorai subito..ma chissà, mai dire mai, buon lavoro e buon divertimento, Libera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: